venerdì 21 marzo 2014

Torta Arluno...Iginio Massari



Ciao a tutti, concludo la settimana con un grandissimo dolce del MAESTRO...Iginio Massari

Ingredienti 

263 gr di burro morbido a 18°C
263 gr di zucchero a velo
1 gr di vaniglia in bacche
66 gr di farina di mandorle
53 gr di tuorli
132 gr di uova intere
33 gr di liquore Strega
66 gr di fecola di patate
66 gr di farina 150W
66 gr di farina di mais tipo "fioretto"
3 gr di lievito in polvere

Procedimento

Mettere in planetaria con la foglia in primi 3 ingredienti e far montare qualche minuto a velocità media, inserire la farina di mandorle, poi tuorli e uova poco per volta ( non fate separare la massa). Setacciare le polveri insieme ed aggiungerle facendo girare a bassa velocità, infine il liquore . Mettere il composto in tortiere imburrate e infarinate e cuocere a 180°C per 30 minuti i composti da 500 gr , mentre a 165°C per 60 minuti i composti da 1 kg. Una volta freddo, mettete in superficie un anello di 1 cm più piccolo rispetto al bordo e colate uno strato da 0.5 cm di confettura di albicocche bollente. Fate raffreddare e togliete l'anello.



2 commenti:

  1. Concordo, e' un dolce superlativo, anch'io lo postato di recente. Ha una sofficita impareggiabile, come tutti i dolci di Massari con la tecnica delle masse montate

    RispondiElimina